Cerca
Filters
Chiudi

DAM Camaro Carp 2,50 12"-3,60MT 2.5 LBS 2 Sez.

Disponibilità: Disponibile
Cod.: 55890
EAN: 5706301558909
Produttore: D.A.M.
Spedire a
*
*
Metodo di spedizione
Nome
Consegna stimata
Prezzo
Nessuna opzione di spedizione
Prezzo precedente: €29,00
€25,00

Dam Camaro Carp

- Scelta fra diverse opzioni
- Lunghezza: 3,60 m/12’
- Lunghezza di trasporto: 185 cm
- Testcurve: 2,5 lb
- Numero di sezioni: 2
- Ideale per i pescatori di carpe alle prime armi
- Azione parabolica
- Gestire i pesci in modo sicuro
- Adatto per distanze brevi e medie
- Può essere utilizzato anche per la pesca con la penna
- Impugnatura in EVA

 

La Camaro Carp di Dam è “la” canna per il pescatore di carpe alle prime armi. La sua azione parabolica assicura che i pesci agganciati possano essere guidati in modo sicuro verso la rete. È adatto per la pesca a media distanza e per la pesca con la penna nel polder o in acque culturali. L’impugnatura è realizzata in EVA, che garantisce una buona presa durante la pesca anche in condizioni di bagnato. La canna ideale per i pescatori di carpe alle prime armi!

 

Dam Camaro Carp

- Scelta fra diverse opzioni
- Lunghezza: 3,60 m/12’
- Lunghezza di trasporto: 185 cm
- Testcurve: 2,5 lb
- Numero di sezioni: 2
- Ideale per i pescatori di carpe alle prime armi
- Azione parabolica
- Gestire i pesci in modo sicuro
- Adatto per distanze brevi e medie
- Può essere utilizzato anche per la pesca con la penna
- Impugnatura in EVA

 

La Camaro Carp di Dam è “la” canna per il pescatore di carpe alle prime armi. La sua azione parabolica assicura che i pesci agganciati possano essere guidati in modo sicuro verso la rete. È adatto per la pesca a media distanza e per la pesca con la penna nel polder o in acque culturali. L’impugnatura è realizzata in EVA, che garantisce una buona presa durante la pesca anche in condizioni di bagnato. La canna ideale per i pescatori di carpe alle prime armi!

 

Scrivi una recensione
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
*
*
  • Pessimo
  • Eccellente
*
*
*
*